PROVETTE

Acquistate le provette di vetro, scegliendo le dimensioni e i tipi di vetro indicati di seguito. È possibile acquistare provette in vetro neutro, adatte a prodotti che non sono destinati a essere riscaldati direttamente ma che devono avere un'elevata resistenza meccanica. Esistono anche provette in vetro borosilicato LGB. Per le loro caratteristiche, vedere di seguito.

PROVETTE DI VETRO NEUTRE

In vetro neutro LBG N. Senza flangia

Scarica la scheda tecnica

capacità Ø esterno (mm) l (mm) spessore (mm) unità prezzo scorte
10 ml 16 100 1,0 – 1,2 10 2,90€ in stock Aggiungi al carrello
100 18,90€ in stock Aggiungi al carrello
19 ml 16 150 1,0 – 1,2 10 3,80€ in stock Aggiungi al carrello
100 22,90€ in stock Aggiungi al carrello
43 ml 20 200 1,0 – 1,2 10 4,8€ in stock Aggiungi al carrello
100 30,25€ in stock Aggiungi al carrello

PROVETTE IN VETRO BOROSILICATO LGB 3.3

In vetro borosilicato LBG 3.3. Senza flangia

Scarica la scheda tecnica

capacità Ø esterno (mm) l (mm) spessore (mm) unità prezzo scorte
7 ml 12 100 1,0 – 1,2 10 2,90€ in stock Aggiungi al carrello
250 29,90€ in stock Aggiungi al carrello
10 ml 16 100 1,0 – 1,2 10 2,9€ in stock Aggiungi al carrello
250 38,90€ in stock Aggiungi al carrello
19 ml 16 150 1,0 – 1,2 10 3,9€ in stock Aggiungi al carrello
250 50,82€ in stock Aggiungi al carrello

VETRO NEUTRO

LBG N è un vetro borosilicato neutro ad alta resistenza chimica. Il suo coefficiente di espansione
La media lineare è di 8,0-10-6 K-1. Viene utilizzato in prodotti che non sono destinati a essere riscaldati direttamente ma che devono avere un'elevata resistenza meccanica (mortai, essiccatori, matracci Kitasate...) e in alcuni materiali volumetrici (ad es. pipette, burette...).

VETRO BOROSILICATO

LBG 3.3 è un vetro borosilicato con un contenuto minimo di silice di 80% e un coefficiente di dilatazione molto basso (3,3-10-6 K-1) che appartiene al gruppo dei borosilicati "3.3" come definito nella norma ISO 3585. Viene utilizzato nei prodotti in cui è necessario combinare resistenza chimica, resistenza meccanica e resistenza agli sbalzi di temperatura e, grazie a questa combinazione unica di proprietà, è il tipo di vetro di riferimento con cui viene realizzata la maggior parte dei prodotti da laboratorio.
PROPRIETÀ
Coefficiente di espansione lineare (@ 20/300 ºC): 3,3-10-6 K-1
Temperatura di ricottura (punto di deformazione): 520 °C
Temperatura del punto di ricottura: 560 ± 10 ºC
Temperatura di rammollimento (punto di rammollimento): 820 ± 10 °C
Densità: 2,23 ± 0,02 g/cm³
Resistenza idrolitica (secondo ISO 719, acqua a 98 ºC): Classe 1
Resistenza idrolitica (secondo ISO 720, acqua a 121 ºC): Classe 1
Resistenza agli acidi (secondo la norma ISO 1776): Classe 1
Resistenza agli alcali (secondo ISO 695): Classe 2
COMPOSIZIONE TIPICA
80,4% in peso SiO2
13,0% in peso B2O3
4,2% p/p Na2O
2,4% in peso Al2O3

Carrello della spesa
Torna su